A Cervia si festeggia il Santo Patrono tra divertimento e solennità.

Giovedì 7 novembre 2013 è stata la Festa di S. Paterniano, Santo Patrono della città di Cervia. Vi voglio brevemente raccontare la storia di questo Santo prima di illustrarvi tutte le iniziative approntate per celebrarlo.

 

San Paterniano nacque a Fano nel 275 d.C., visse all’epoca delle persecuzioni dell’Imperatore Diocleziano contro i cristiani, condusse originariamente una vita da eremita in una località che secondo alcuni studiosi si trova nei pressi del fiume Metauro (S. Angelo in Ferriano) a circa tredici chilometri da Fano. Con l’avvento di Costantino il Grande e conseguentemente all’editto di Milano del 313 che riconosceva il cristianesimo come culto ammesso nell’impero, i cittadini fanesi di credo cristiano lo reclamarono come vescovo. Paterniamo per i miracoli operati e la vita virtuosa condotta fu sempre ritenuto dai suoi concittadini un santo.

 

Nell’attuale Via dell’Abbazia fu eretta nel 1566 una cappella commemorativa. Le sue spoglie furono traslate il 10 luglio del 1551 nell’attuale basilica. Il 25 giugno 1634 in base alle disposizioni di Papa Urbano VIII il Consiglio Generale fanese decise di eleggere S. Paterniano principale protettore della città. Ai giorni nostri il suo culto è diffuso nelle Marche, in Romagna, nel Veneto, in Toscana, in Umbria e in Dalmazia. A Venezia è stata dedicata a questo Santo una bellissima basilica.

 

Il santo è raffigurato in un olio su tela di Alessandro Tiarini in abiti vescovili e con il pastorale.

 

Il programma delle feste in occasione di questa ricorrenza è molto ricco. Si incomincerà sabato 9 novembre 2013 presso il Teatro comunale con un concerto “Come in un sogno” dell’Orchestra Giovanile “Città di Cervia”, l’ingresso a offerta libera. Mercoledì 13 novembre, giorno della Festa del Santo Patrono sarà celebrata alle ore 10.00 una Santa Messa per bambini e le loro famiglie, nella Cattedrale di Cervia. Alle ore 15.00 nella Sala “U. Sarti”, sarà proiettato gratuitamente per bambini e famiglie il cartone animato “Turbo”.

 

Alle ore 17.00 si terrà la Santa Messa Solenne nella Cattedrale di Cervia, presieduta da Monsignor Lorenzo Ghizzoni Arcivescovo di Ravenna-Cervia. Alle ore 20.00 tutta la cittadinanza sarà invitata ad assistere e a tifare per le squadre del “Triangolare di Calcio” nel campo sportivo parrocchiale in Via Monte Amiata. Sabato 16 novembre alle ore 20.45 nella Sala “U. Sarti”, tombolata cittadina di San Paterniano con ricchi premi e animazione a cura del gruppo Scout di Cervia.

 

Domenica 17 novembre punto di ritrovo alle ore 10.30 (di fronte alla scuola Pascoli) in Piazzale Ascione con partenza della processione fino alla Cattedrale dove alle ore 11.30 sarà celebrata la Santa Messa. In Piazza Garibaldi in occasione della festa del Patrono saranno allestiti stand e bancarelle a cura delle varie associazioni. Tutti quelli che vorranno partecipare alle celebrazioni potranno telefonare al seguente numero telefonico: tel. 339.3457802

 

Articolo offerto da Stefano di www.hotel-milano-marittima.net

 

Informazioni su entroterraromagnolo

Informazioni sulle località, sugli eventi, sulle sagre delle località dell'Entroterra Romagnolo come San Marino, San Leo, Gradara, Santarcangelo di Romagna........
Questa voce è stata pubblicata in Cervia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...