Milano Marittima, gli operatori si auto-finanziano

CERVIA -Si è svolta martedì sera, ai Magazzini del Sale, l’assemblea degli operatori economici di Milano Marittima, convocata per presentare un progetto di eventi e animazione nella località dalle associazioni di categoria e dalla Pro Loco. L’ incontro, al quale erano presenti oltre cento operatori economici, ha visto 40 adesioni al progetto presentato, per dare il via alla progettazione di eventi, affidando ad un’agenzia specializzata la costruzione di un master-plan. Il presidente della Project Pro Loco, Angelo Bazzoni, ha ricordato le finalità della Pro Loco e l’elemento positivo di vedere ad un unico tavolo le associazioni di categoria e la Cooperativa bagnini tutte a lavorare con la finalità di promuovere la località di Milano Marittima, con particolare riguardo alle iniziative che si realizzeranno per il centenario. E’ toccato poi al consigliere Alessandro Fanelli entrare nel merito della relazione tecnica: “Milano Marittima merita un forte investimento sulla promozione e sull’organizzazione di eventi che ci consenta di rilanciare, soprattutto in bassa stagione, la località. Chiediamo agli operatori di credere ad un progetto che dobbiamo auto-finanziare. Questo progetto prevede l’affidamento ad una o più agenzie specializzate che costruiscono per Milano Marittima una serie di eventi che vadano da ottobre a marzo e con particolare riguardo al mese di dicembre. Non possiamo più tollerare un inverno come quello appena trascorso e un dicembre così spento. Con i contributi che raccoglieremo, oltre ad incaricare una società specializzata in questo, potremmo innescare in grandi aziende la volontà di apparire nel nostro salotto a fronte di sponsorizzazioni importanti che ci permettano di finanziare l’intero progetto. Dobbiamo essere sempre di più un centro commerciale naturale e coordinato. Più comunicazione, più informazione, più utilizzo di nuovi sistemi informatici e delle nuove tecnologie attraverso un’ unica regia ed un’unica segreteria organizzativa. A giorni sarà pronta anche l’applicazione ufficiale “Milanomarittimalife” per gli smart-phone e tablets legata al portale ed alla rivista· Milanomarittimalife. Nei prossimi giorni ha concluso Fanelli dopo aver raccolto altre adesioni, procederemo con l’incarico alla s0cietà, condividendo tutti insieme il percorso’: Per l’adesione al progetto è stato chiesto agli operatori 500 euro.

fonte: la voce

Questa voce è stata pubblicata in MIlano Marittima e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...